•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non potevano che essere che il King e la Queen del Pop a guidare la classifica dei video più costosi della storia della musica. Per realizzare il video di ‘Scream‘ di Michael Jackson insieme alla sorella Janet Jackson sono stati spesi ben sette milioni di dollari. Il re del pop è in classifica anche con ‘Black or White’ (settimo posto) per il quale nel 1991 furono spesi 4 milioni di dollari.

La regina del pop, Madonna, è in classifica con ben tre video. Al secondo posto c’è ‘Die Another Day‘, costato 6.1 milioni di dollari, mentre al terzo e quarto posto – con 5 milioni ciascuno – ci sono  ‘Bedtime Story’ e ‘Express Yourself‘, quest’ultimo girato da David Fincher, regista di film come ‘Seven’, ‘Fight Club’, ‘The Social Network’.

Al quinto posto dei video più costosi c’è Gwen Stefani con ‘Make me Like You’ (4 milioni) seguita dai Guns ‘n Roses che per i nove minuti di ‘Estranged’, in cui Axl Rose viene salvato da un gruppo di delfini e Slash emerge dall’oceano suonando la chitarra, hanno speso 4 milioni di dollari.

All’ottavo posto dei video più costosi di sempre ci sono poi gli Aqua con ‘Cartoon Heroes’, costato 4 milioni di dollari. Subito dopo Puff Daddy con ‘Victory’ (3 milioni di dollari) e il rapper americano Mc Hammer con ‘2 Legit 2 quit’ (3 milioni di dollari) e infine Mariah Carey con Jay Z  in ‘HeartBreaker’ (2,5 milioni di dollari).

Ecco la mappa interattiva dei video musicali più costosi di sempre creata da Info Data – Sole 24 ore

145 Risposte

  1. EllNeDy

    Cialis 20 Ohne Rezept [url=http://cialviag.com]generic 5mg cialis best price[/url] Cash On Delivery Isotretinoin 10mg Levitra 20mg 30 Tablet

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata