•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il chitarrista dei Rolling Stones Ronnie Wood, 70 anni, ha rivelato in un’intervista al magazine britannico Event che tre mesi fa, durante un controllo di routine, gli è stato diagnosticato un cancro al polmone.

Lo scorso maggio, Wood aveva fissato una visita medica in vista del tour dei Rolling Stones, che vedrà la band britannica toccare l’Europa tra settembre e ottobre. La scoperta è stata uno shock: una lesione cancerosa al polmone.

“Pensavo fosse arrivato il momento di dire addio”, ha confessato il musicista. “Pensavo di arrivare fino a qui? Diavolo, no! Qualcuno lassù deve volermi bene. E fortunatamente anche quaggiù qualcuno mi vuole bene.”

Il musicista, nonostante i suoi 70 anni, ha una giovane famiglia. Dal 2012 è sposato con Sally Humphreys, una donna di 31 anni più giovane di lui (sua terza moglie), con la quale ha avuto due gemelle, Gracie Jane e Alice Rose, nate nel 2016, poco prima del suo 69esimo compleanno. Oggi hanno un anno:

“Ho avuto un litigio con un pizzico di cancro al polmone”, ha raccontato – descrive il Daily Mail – con una risata nervosa che non riusciva a nascondere lo shock ancora evidente nei suoi occhi. “C’è stata una settimana in cui tutto è rimasto in sospeso e poteva essere il momento del sipario – il momento di dire addio. Non sai mai cosa potrebbe succedere.”

“Per essere totalmente onesto, non ero sorpreso“, ha confessato Wood, affermando di non aver fatto un’ecografia dal 2002, quando era stato ospite di una clinica di riabilitazione in Texas. “Il medico mi ha chiesto cosa volevo fare e la mia risposta è stata semplice: “Toglimelo via”.

Appena scoperta la neoplasia, della quale non aveva detto niente a nessuno (“Non volevamo far entrare altre persone nell’inferno che stavamo vivendo”), il musicista ha chiesto al medico di intervenire immediatamente, rifiutandosi di sottoporsi a chemioterapia se l’operazione non fosse andata a buon fine.

“Non avrei permesso di far entrare quella baionetta nel mio corpo”, ha dichiarato. Non perché lo preoccupava la possibilità che non potesse funzionare: “Non avevo intenzione di perdere i capelli. Questi capelli non sarebbero andati da nessuna parte. Assolutamente no. E ho mantenuto la fede, che tutto sarebbe andato per il verso giusto.”

Thank you for all your words of support today ~ I’m feeling great and ready to see you on the road next month 👍🎸🎸🎸

Un post condiviso da Ronnie Wood (@ronniewood) in data:

Fortunatamente, il tumore non si è espanso e Ronnie Wood si è sottoposto ad un’operazione durata 5 ore per rimuovere parte del polmone affetto dal cancro. “Poco prima di chiudere gli occhi ho guardato il dottore e gli ho detto: ‘Che la battaglia cominci’.”

Dopo l’intervento, Wood dovrà ora sottoporsi a controlli ogni tre mesi. “L’hanno preso presto. La gente deve farsi controllare. Seriamente, fatevi controllare. Sono stato dannatamente fortunato, e nello stesso tempo ho sempre avuto un angelo custode molto forte accanto. In realtà, onestamente, non dovrei essere qui.”

I Rolling Stones saranno in tour in Europa tra settembre e ottobre, e toccheranno l’Italia nella data di Lucca del 23 settembre.

Rolling Stones concerti tour 2017 Italia

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata