•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Noel Gallagher – come il fratello Liam – non è certo noto per le sue maniere delicate e diplomatiche. Una delle sue ultime esternazioni riguarda, ad esempio, una delle rock band più grandi al mondo, ossia i Guns N’ Roses.

In particolare, durante una recente intervista, rispondendo alla domanda ormai d’obbligo sulla possibilità di una reunion – come i Guns N’ Roses, ha spiegato il giornalista che parlava con Noel – il chitarrista e cantante ha risposto così:

Sono costretto a pensare agli Oasis solo quando li tirate in ballo in sede di intervista.Non ho nessun desiderio particolare di fare il rocker da stadio a 50 anni. Penso sia una cosa priva di dignità.

E ha aggiunto:

E poi se Axl Rose o Slash o qualunque altro di quei tizi fossero bravi almeno quanto me, non sarebbero nei Guns N’ Roses.

Ipse dixit.