•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Chissà se per questa sera a Bologna i Metallica riservano altre sorprese per i loro fan italiani.

Durante il live al PalaAlpitour di Torino di sabato 10 febbraio, i Metallica hanno preparato un omaggio al rock italiano. Il bassista Robert Trujillo, in coda a “Halo on fire”, ha suonato e cantato “C’è chi dice no” di Vasco Rossi. Qualche fan ha apprezzato, qualcun’altro meno, ma certo è che si è trattato di un bel momento che la band ha dedicato alla nostra musica.

 

…and justice for all

 

Un altro bel gesto dei Metallica è stato quello di donare un euro, per ogni biglietto venduto, alla mensa dei poveri della parrocchia di Sant’Alfonso a Torino. I Metallica sono soliti fare una donazione alla città in cui si esibiscono, e in questo caso hanno optato per questo progetto di aiuto ai bisognosi, nel cuore del Borgo Campidoglio. La band americana ha donato personalmente un assegno di circa 15 mila euro ai volontari della parrocchia.

 

Il tour continua…

Con la solita tempra propria dei fuoriclasse, Hetfield e compagni si esibiranno ancora questa sera e mercoledì 14 all’Unipol Arena, a Casalecchio di Reno. Lo spettacolo continua, con una scenografia mozzafiato e la bravura di chi sa ancora come ruggire a distanza di decenni.