• 82
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    82
    Shares

Già era stato ventilato, ma ora è stato ufficializzato dalla band stessa. I Cranberries, infatti, hanno confermato che il prossimo anno pubblicheranno un altro album, in cui sarà ancora presente la voce di Dolores O’Riordan.

Disco d’addio?

La lavorazione dell’album è iniziata molto tempo prima che Dolores morisse (lo scorso 15 gennaio), per cui i Cranberries hanno tutte le tracce vocali pronte. Occorre “solo” finire la parte strumentale e procedere al mixaggio, insomma.

Il gruppo scrive in un comunicato sui social che il disco sperabilmente sarà pronto e pubblicato entro il 2019.

Non è chiaro, però, se sarà il capitolo finale della band o se ci sia l’idea di continuare, magari con un’altra voce. Cosa che, onestamente, snaturerebbe il progetto… i Ccranberries senza Dolores non sono i Cranberries. Punto.

Ristampa commemorativa

La band, inoltre, annuncia che per celebrare i 25 anni dell’album “Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We?”, uscirà una ristampa.

Sempre via social, i Cranberries scrivono:

Possiamo confermare che dalla scorsa estate la band ha lavorato con Universal Music per la creazione di un’edizione speciale del venticinquesimo anniversario dell’album, una versione re-masterizzata con materiale inedito e altri materiali bonus di quel periodo. Avevamo programmato di pubblicare questa edizione speciale questo mese in coincidenza con il 25° anniversario. Tuttavia, data la scomparsa di Dolores a gennaio, abbiamo sospeso l’intero progetto.

Il disco uscirà in aprile di quest’anno.