•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Via abbiamo lasciato, la scorsa settimana, con un lotto di uscite non pesanti a livello di nomi, ma intriganti. Il disco più interessante era la nuova fatica dei Calexico. Veniamo ora agli album della settimana, fra quelli appena giunti sul mercato…

In realtà non c’è molto da segnalare, oggettivamente. Ma nel lotto di uscite che potremmo definire “minori”, svettano due ragioni sociali non da poco.

Back from the Eighties

Il primo è un gruppo che i ragazzi e le ragazze degli anni Ottanta ancora ricordano con grande affetto – nonostante il tempo abbia fatto il proprio corso. Stiamo parlando dei Simple Minds, che hanno pubblicato Walk Between Worlds. Un bel viaggio nel passato, che conferma uno stato di forma ancora notevole.

Walk Between Worlds è disponibile su CD (standard e deluxe edition), vinile, digital download e streaming. Questa è la tracklist dell’album:

1- Magic
2- Summer
3- Utopia
4- The Signal and The Noise
5- In Dreams
6- Barrowland Star
7- Walk Between Worlds
8- Sense Of Discovery

Ecco il disco, da ascoltare:

Justin torna alla grande

La seconda uscita top è invece l’annunciato album di Justin Timberlake, Man Of The Woods.

L’ex ‘N Sync (e ora artista solista di grandissimo successo: è considerato da molti addetti ai lavori il più grande cantautore uomo nella scena musicale pop mondiale dopo Michael Jackson) ha descritto così il suo quinti disco da solo:

[è ispirato] a mio figlio, mia moglie, la mia famiglia, ma soprattutto – più di ogni album che io abbia mai scritto – dal mio Stato d’origine, il Tennessee.

Ne abbiamo parlato diffusamente in occasione dei lanci di singoli e video, quindi non resta che ascoltarlo. Ecco lo streaming:

Post correlati