• 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

E’ una storia bizzarra quella di Enrico Nigiotti, quasi paradossale. A distanza di dieci anni prova nuovamente a entrare a gamba tesa nel mercato discografico italiano, passando dall’altra porta principale, quella di X Factor. Talentuoso cantautore all’interno della scuderia di Amici 9, concorrente della stessa edizione di Pierdavide Carone, altro talentuoso cantautore che non ha goduto del giusto successo, Emma Marrone e Stefano De Martino.

All’epoca di Amici 9 Nigiotti era una giovane testa calda ma il talento e l’estro un po’ rock un po’ cantautorale gli permisero comunque di arrivare alla fase serale del programma. E’ proprio ai serali che Nigiotti decide di autoeliminarsi dal programma, per salvare l’allora fidanzata ballerina Elena D’Amario. Enrico durante la puntata del 28 febbraio 2010 perde contro Pierdavide Carone la terza prova della seconda sfida a squadre, finisce così al ballottaggio con Elena, chiedendo e ottenendo dalla Commisione di autoeliminarsi.

Finisce in quel modo la sua avventura all’interno del talent di Maria de Filippi, ma ad attenderlo c’è ancora il contratto con la Sugar, stipulato prima di entrare all’interno del talent. Insomma, Nigiotti, in un modo o nell’altro, avrebbe trovato la strada per mettere in luce le sue capacità artistiche, o almeno così si credeva. Passano gli anni, Nigiotti pubblica nel 2010 il primo album dal titolo omonimo su etichetta Sugar e nello stesso anno torna da Maria de Filippi come concorrente del talent Io ci sono, che prevede la partecipazione al format di ex-talenti di Amici.

Nulla ancora si muove con costanza, solo pochi sporadici periodi di notorietà legati alla visibilità televisiva. Di Nigiotti si perdono tracce e musica, ma la grande occasione arriva nel 2015: un contratto con Universal, la produzione di Brando e Go Wild e la partecipazione a Sanremo Giovani, dove entra in gara con il brano Qualcosa da Decidere.

Nigiotti riesce ad emergere, ottiene anche un breve cameo nel film di Paolo Virzì La Pazza Gioia, e apre i concerti del Hitalia Rocks Tour 2015 di Gianna Nannini. Prepara con Universal un nuovo disco, che non vedrà mai la pubblicazione, e ritenta con insuccesso la partecipazione a Sanremo. Anche questa volta Nigiotti non riesce a cavalcare l’onda positiva. Quasi sicuramente per personalità, indubbiamente per sbagliata gestione, Nigiotti a distanza di dieci anni dal primo contratto discografico, non ha ancora avuto la giusta opportunità per mettere in luce il suo talento e sviluppare un percorso di crescita.

Ci riprova quest’anno a X Factor (qui la sua esibizione), dove è entrato con successo nella squadra di Mara Maionchi, che da subito ha messo le cose in chiaro: «Nigiotti cerca di resistere e non fare il testa di ca*** questa volta».

L’avventura di Enrico inizia domani, il primo serale di X Factor è in onda alle 21:15 su Sky Uno HD e in streaming su Now Tv.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata