•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Durante la celebrazione per l’anniversario della presa della Bastiglia, la banda militare francese ha deciso di rompere la tradizionale solennità della parata militare del 14 luglio suonando un medley di brani del gruppo francese Daft Punk, sorprendendo lo stesso Macron e il presidente americano Donald Trump, ospite d’onore.

La performance della banda si è aperta con un omaggio alle vittime dell’attentato di Nizza dell’anno scorso, con l’inno della Città degli angeli, “Nissa la Bella”, posizionandosi in modo da formare la parola Nizza.

A seguire, i militari hanno attaccato con la hit dei Daft Punk, “Get Lucky”, e realizzando un mash-up con altri successi del misterioso duo. Sulla tribuna d’onore, il presidente Emmanuel Macron esita un istante, poi sorride. Donald Trump ha l’aria incredula, ma alla fine applaude.

I Daft Punk sono un gruppo musicale francese di musica elettronica fondato dai parigini Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter. Tra i loro maggiori successi, “One More Time” (2001), “Harder, Better, Faster, Stronger” (2001), “Get Lucky” (2013), “Lose Yourself to Dance” (2013) e le due recenti collaborazioni con The Weeknd, “I Feel It Coming” e “Starboy”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata