• 186
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    186
    Shares

Nell’era contemporanea, la pubblicità corre sui social network: di qualsiasi cosa, anche di musica – basti pensare alla strategia attuata da Taylor Swift, che ha collezionato una marea di record. È fondamentale generare curiosità e anticipazione. Lo sanno bene anche i Negramaro, che hanno annunciato la data di uscita del loro nuovo album con un divertente video sketch nel quale hanno reclutato Salvatore Esposito, attore della popolare serie televisiva “Gomorra”.

Come mai, qual è il nesso? Il minimo comune denominatore tra la band di Giuliano Sangiorgi e la star di Gomorra è la data del 17 novembre 2017, giorno in cui uscirà anche la prima puntata della terza stagione della serie tv.

“Stiamo senza pensieri. Sfidiamo Genny Savastano, il nostro album uscirà il #171117”: così si legge sulla pagina ufficiale Facebook dei Negramaro, lancio che accompagna il video, visualizzato da oltre 200mila utenti. Nel filmato, vediamo una scenetta in cui Salvatore Esposito nei panni di Genny Savastano chiama Giuliano Sangiorgi, frontman del gruppo, per minacciarlo: “Pronto chi è il signor Negramaro?”

Ecco il video:

Ieri Giuliano Sangiorgi ha condiviso un altro video su Facebook, realizzato da Gianluca Grandinetti, artista, sceneggiatore e regista di Macerata – trasferitosi a Milano – classe 1991, che nella sua carriera ha diretto video musicali di artisti come Fabri Fibra, Marracash, Clementino.

Intitolato “Strane presenze…”, lo sketch social mostra Grandinetti mentre si fa un video in cui racconta alla videocamera i propri aggiornamenti dalle vacanze in Grecia, più precisamente a Cefalonia. In ognuno degli spezzoni del filmato, caricato sul social di Zuckerberg e accompagnato dalla frase “Allucinazioni da vacanza”, compare alle sue spalle nientemeno che Giuliano Sangiorgi.

Il cantante dei Negramaro appare prima nei panni di uno spazzino sulla spiaggia che fischietta allegramente, poi di uno “sconosciuto” che sistema sdraio e ombrellone, poi di un turista con chitarra sulle spalle sul ciglio della strada che ferma Grandinetti per chiedere direzioni per una spiaggia, poi di un cameriere e infine di un bagnante che emerge dall’acqua come se fosse niente.

Ma la cosa che fa più ridere è che ogni volta che viene inquadrato partono le note della celebre danza greca del sirtaki. Per poter vedere il video cliccate su questo link.

Insomma, tra una risata e l’altra, i Negramaro si stanno facendo sentire. E noi la curiosità ce l’abbiamo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata