•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si è avverato il sogno di molti fan di Game Of Thrones e di Ed Sheeran: nel primissimo episodio della nuova stagione, la settima ed ultima della popolare serie tv HBO,  il cantautore britannico è apparso in una scena dando il meglio di sé.

In un’intervista ad Entertainment Tonight, Ed Sheeran aveva svelato: “Sì, è decente. Mi piace. Niente di esaltante accade in quella scena, abbiamo soltanto una conversazione e finisce più o meno lì.”

Il personaggio di Ed Sheeran in Game Of Thrones è quello di un soldato della casata Lannister non proprio patriottico, che oltre a scambiare un paio di battute con Arya Stark – l’attrice Maisie Williams è una fan sfegatata del cantante, ed è grazie a lei che esiste questo cameosuona anche una canzone, “Hands of Gold”.

Il brano si aggiunge alla breve lista di canzoni originali che abbiamo ascoltato in Game Of Thrones finora: “The Rains of Castamere,” “The Bear and the Maiden Fair,” e “The Dornishman’s Wife.”

Ed Sheeran in Game of Thrones Trono di Spade

Ed Sheeran è un soldato Lannister in “Game of Thrones”.

Il debutto di Sheeran nella serie tv non poteva che avere a che fare con la musica. La scena inizia con Arya Stark che mentre si aggira per la foresta della Terra dei Fiumi, sente un bellissimo canto.

Quando si avvicina, scopre che a cantare è un soldato dell’esercito dei Lannister accampato con i suoi compagni. Quando la giovane Stark le confessa di non conoscere il brano, Ed Sheeran le risponde: “È nuova” (probabilmente una battuta, dato che The Rains of Castamere fa da sottofondo a molti episodi della serie).

Ed Sheeran scena Game of Thrones con Arya Stark

Ed Sheeran e Maisie Williams (Arya Stark) sul set di “Game Of Thrones”.

I soldati invitano Arya a mangiare con loro, e ad un certo punto le chiedono cosa la stia portando ad Approdo del Re. “Ucciderò la Regina”, annuncia lei, ferma. I soldati Lannister, inizialmente pietrificati, scoppiano in una risata.

Ecco il video della scena con Ed Sheeran:

La canzone è tratta dai libri di George R.R. Martin, ecco il testo:

He rode through the streets of the city,
down from his hill on high, O’er the wynds and the steps and the cobbles,
he rode to a woman’s sigh.
For she was his secret treasure,
she was his shame and his bliss.
And a chain and a keep are nothing,
compared to a woman’s kiss
For hands of gold are always cold, but a woman’s hands are warm…

Ecco una simpatica foto di Sheeran nel backstage:

Un post condiviso da Ed Sheeran (@teddysphotos) in data:

La star di “Shape Of You” e “Galway Girl” non è il primo artista a figurare nella serie tv: ecco gli altri cameo musicali di “Game Of Thrones”!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata