•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ considerato l’inventore della disco-music moderna, ha collaborato con Barbra Streisand, Britney Spears, Chaka Khan, Donna Summer, Janet Jackson, Nina Hagen, gli Sparks, i Blondie, Freddie Mercury e i Daft Punk.

Ha vinto tre Oscar e un Grammy Award: eppure c’è stato un tempo in cui il leggendario Giorgio Moroder, gloria delle musica italiana – è nato a Ortisei, in Alto Adige, il 26 aprile del 1940, quindi compie oggi 78 anni (auguri!) – si arrabattava per diventare famoso esibendosi come cantante con il nome d’arte di Giorgio.

Nel 1970, Giorgio (non ancora Moroder) partecipò al Festivalbar con una canzoncina che metteva insieme astutamente frammenti di “Papa Oom Mow Mow” dei Rivingtons e di “Wooly bully” di Sam the Sham & the Pharaohs. Si intitolava “Looky looky”, e potete ascoltare e vedere Giorgio che la canta nel video qui sotto…