• 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Dicono che i giovani diserteranno le imminenti elezioni – ma per rimediare a questa incresciosa eventualità è intervenuta Emma Marrone, che presentando il suo nuovo album intitolato “Essere Qui” (che già sembra il nome di un partito) ha voluto a tutti gli effetti fornire una guida al voto ai suoi fan, prendendo posizioni che rispecchiano tutti i partiti – nessuno escluso.

Alla conferenza stampa Emma Marrone ha, infatti, rilasciato affermazioni piene di personalità come quelle che si trovano nelle sue canzoni, slogan validi per ogni leader che cerchi il voto YOUNG.

Prima, naturalmente, una presentazione dei principali candidati per i neovotanti; poi, le dichiarazioni programmatiche dell’artista. Votate Marrone!

GUIDA AI CANDIDATI

Silvio Berlusconi – Il Miracolo Italiano
Matteo Salvini – Uno con tante felpe
Paolo Gentiloni – Uno molto gentile
Luigi Di Maio – Il fuoricorso
Giorgia Meloni – L’esperta di photoshop
Matteo Renzi – Il Rottamatore
Maria Elena Boschi – Sciabadabadah
Adriano Galliani – L’antennista
Vittorio Sgarbi – Il nervoso
Clemente Mastella – L’immancabile
Gianluigi Paragone – RaiDue
Claudio Lotito – Quello d’aa Lazzie
Mara Carfagna – Miss Cinema 97
Daniela Santanché – Socia di Briatore
Massimo D’Alema – Il ragno tessitore
Simone Di Stefano – Eh, quando c’era lui
Dino Giarrusso – Siamo le Iene, vi salviamo noi

DICHIARAZIONI PROGRAMMATICHE

“Mi sono un po’ lasciata andare, mi sono chiesta anche aiuto da sola e oggi sono una persona molto più luminosa, sicuramente in me c’è più luce”.
(Partito Democratico – Corrente MATTEO RENZI)

“Sono molto onesta e molto sincera”.
(Movimento Cinque Stelle – Corrente LUIGI DI MAIO)

“Non faccio cose a tavolino per lanciare messaggi”.
(Forza Italia – Corrente CLAUDIO LOTITO)

“Sono una persona che dice grazie”.
(Forza Italia – Tendenza ADRIANO GALLIANI)

“Sono superserena, sono una che fa scelte a volte difficili a volte superazzardate, ma quello che conta è che siano mie scelte”.
(Partito Democratico – Corrente MARIA ELENA BOSCHI)

“Sono orgogliosa di me, di tutte le scelte che ho fatto perché sono le mie scelte”.
(…lo hai già detto) (sempre Partito Democratico – Sempre tendenza MARIA ELENA BOSCHI)

“Io quando c’è da fare musica faccio musica, quando ci sono esperienze televisive le faccio a modo mio, questo è un concetto molto italiano, all’estero non c’è questo problema, io non mi voglio precludere niente della vita, voglio fare tutto quello che mi sento di fare”.
(Movimento Cinque Stelle – Corrente GIANLUIGI PARAGONE)

“La mia è l’immagine di una donna consapevole che ha fatto forse anche pace col suo lato femminile e non si vergogna più a mostrarlo, in passato sono stata vittima di un pregiudizio e ho dovuto lavorare il triplo, mi sono barricata dietro chiodi di pelle e camminata un po’ ruvida perché non potevo essere presa sul serio professionalmente ed essere una ragazza carina, ora non credo di dover dimostrare più niente”.
(Forza Italia – Corrente MARA CARFAGNA)

“Non ho seguito molto Sanremo tra l’altro non è ancora iniziato, vero?”
(Partito Democratico – Tendenza PAOLO GENTILONI)

“Non è vero che sono fancazzista, anzi faccio molte cose”.
(Lega Nord – Tendenza MATTEO SALVINI)

“Ora sento di aver trovato un equilibrio, ho meno momenti di up and down”.
(Forza Italia – Corrente VITTORIO SGARBI)

“Molto spesso mi sento dire che sono un esempio da seguire. Da una parte è un complimento dall’altra una responsabilità”.
(UDEUR – Corrente CLEMENTE MASTELLA)

“Tanti ragazzi mi confidano che hanno trovato la ragazza ai miei show”.
(Liberi e Uguali – Corrente MASSIMO D’ALEMA)

“Sono una persona molto emotiva e fragile”.
(Casa Pound – Tendenza SIMONE DI STEFANO)

“So di avere una certa immagine, poi magari non è che corrispondeva”.
(Fratelli d’Italia – Corrente GIORGIA MELONI)

“Sono seguita da persone meravigliose che non sanno nemmeno quanta carica mi danno, con loro c’è un matrimonio di un certo livello”.
(Forza Italia – Tendenza CLAUDIA SANTANCHE’)

“Voglio fare questo mestiere perché c’ho tante domande cui voglio rispondere”.
(Movimento Cinque Stelle – Corrente DINO GIARRUSSO)

“Se dovessi incontrare giovani promettenti non mi tirerò indietro, non nego di essere una persona molto generosa”.
(Forza Italia – Corrente SILVIO BERLUSCONI)

[Paolo Madeddu]